Back Home


Character story, images and making of

Athena ~ SAINT SEIYA


Lady Isabel, è un personaggio dell'anime e manga I Cavalieri dello Zodiaco, reincarnazione attuale della Dea Athena, che combatte per la giustizia e la pace sulla Terra con i suoi Cavalieri (Cavalieri di Bronzo, Cavalieri d'Argento e Cavalieri d'Oro). Nella traduzione del manga (ad eccezione dell'edizione della Granata Press) e nel ridoppiaggio dei primi quattro film è stato mantenuto il nome originale di Saori Kido.

Lady Isabel viene presentata all'inizio come la ricchissima nipote di Alman di Thule, miliardario giapponese, l'uomo che ha mandato i protagonisti in giro per il mondo a recuperare le Armature di Bronzo a cui è succeduta alla guida della Fondazione Grado, da lui fondata. Solo in seguito viene svelata la sua natura di reincarnazione di Athena anche se raramente interverrà nelle battaglie a fianco dei suoi Cavalieri. ~ by wikipedia

Immagini di riferimento




Perché ho scelto questo costume

Una persona mi ha detto che questo personaggio ha molte affinità con me... infondo penso sia vero. In realtà ci sono altri mille motivi, ma ho deciso che li terrò per me.

Come l'ho realizzato / Making Of

Non pensavo sul serio venisse fuori così bene.. mentre lo facevo guardavo varie foto su internet e mi domandavo come poter realizzare un bustino senza dover utilizzare il forex.. Alla fine ho deciso di provare a farlo con un metodo nuovo. Ho realizzato il modello in carta sezionandolo come se avessi dovuto fare un bustino ma senza utilizzare le stecche... in tanti mi dicevano "in stoffa non renderà mai bene, quella di Athena è un'armatura!" ma io sono una che finché non prova non si arrende... Probabilmente ho fatto bene.


Un amico mi ha rimediato alcuni metri di stoffa dorata per calzolai, la resa era perfetta! L'unico problema è che al minimo urto si graffiava irrimediabilmente. Infatti dopo averlo messo due volte sembra che ci sia andata a combattere e questa è una delle grandi pecche di questo costume.


Dopo aver realizzato il modello su mia misura, l'ho diviso in 4 sezioni: quella frontale, due laterali e una per la schiena, successivamente tagliata a metà (in qualche modo dovevo pur infilarmelo!!! ). Ho tagliato la stoffa dorata seguendo il modello e l'ho cucita tenendo la curva dei fianchi. Solo una volta finito ho incollato con del mastice per calzolai (ATTENZIONE! Non usate l'attack perché ossida irrimediabilmente la stoffa!) dei pezzi di gommaschiuma (sarebbe una materassina un pò più rigida) all'interno delle sezioni ottenendo lo spessore e la rigidezza desiderata (per mantenere la curva frontale e quella sui fianchi ho aggiunto del fil di ferro. Su questo link potete trovare delle foto del making anche dell'interno, per capirci meglio.


Per ottenere un certo rilievo ho fatto i decori su un livello superiore utilizzando del foam da 3mm incollandolo sulla stoffa sempre con il mastice e colorando in modo pressocché maniacale tutti i bordini con un colore della stessa tonalità (ho usato quello per miniature oro della citadel). Il risultato è stato parecchio soddisfacente, potete vederlo sempre nel link precedente.


Tutti gli altri pezzi di "armatura" sono stati realizzati con lo stesso criterio: gommaschiuma e stoffa incollata sopra con rilievi in foam rifiniti lateralmente. Sicuramente la resa di questo costume dipende al 90% dalla stoffa utilizzata!

Per il fermaglio ho utilizzato un foglio di finto rame seguendo un tutorial passatomi da Mogu, che ringrazio. Link al tutorial (non è proprio questo il link, purtroppo quello che ho seguito non lo trovo più ma questo dice praticamente le stesse cose). Per fissare il fermaglio alla parrucca ho usato un pettinino. Infine rinforzare il tutto ho aggiunto qualche pezzo di fil di ferro sul retro e ho ricoperto il tutto di colla a caldo che ho poi successivamente spruzzato (sconsiglio tuttavia la bomboletta sul rame, alla minima piega si crepa e salta via il colore).
Ho ridisegnato il fermaglio un pò a modo mio, se vi dovesse piacere il modello contattatemi, ho conservato la scansione!


Il vestito è stato ricavato da uno strascico di un'abito da sposa. Ho cercato parecchio (veramente ha cercato quella santa donna di mia madre!!! ) perché quello che volevo non doveva essere bianco (come quasi tutti lo fanno) bensì perlato...


La staffa è stata realizzata da quel genio di Alessio, ed è persino svitabile per essere più facilmente trasportata! Non so dirvi di preciso com'è stata fatta, so solo che è in legno... ahah! Lui mi ha voluto fare una graditissima sorpresa!


Visto che in molti me l'avete chiesto, ecco il link eBay alla parrucca... occhio però. ho riscontrato che ha veramente pochi capelli e di tanto in tanto salta fuori la retina!!! Ringrazio ancora infinitamente Sara Manca per avermi salvata prestandomi la sua mentre la mia tardava ad arrivare.



Official Photoshooting
Photo by MondoCosplay @ Cartoomics 2011

Photo by MondoCosplay


Photo by ReflexStudio @ Cartoomics 2011

Photo by ReflexStudio

Each doll you see on this site have been drawn for me by Sara Manca, Endien & Mako-Fufu, copy is forbidden ~ graphic & css by www.auranuccio.it