Back Home


Character story, images and making of

Tifa Lockheart ~ FINAL FANTASY VII

Tifa Lockheart è un'amica d'infanzia di Cloud ed un'abile lottatrice. Convince Cloud ad unirsi ad AVALANCHE. Ha occhi marroni e porta i capelli Castani in una coda molto lenta. Tifa aiuta Cloud a svelare i segreti del suo passato e rimane al suo fianco per tutto il gioco. Tifa è l'unica a cui Barret da ascolto, infatti è l' unica che riesce a calmarlo nei suoi momenti d'ira.

Tifa Lockhart nasce a Nibelheim. Sebbene conoscesse Cloud Strife, suo vicino di casa, fin dall'infanzia le circostanze li hanno tenuti separati per colpa di un incidente che mandò in coma la ragazza, e di cui Cloud venne ritenuto erroneamente responsabile.

All'età di quattordici anni Cloud chiede a Tifa di incontrarla di notte presso il pozzo al centro della piazza cittadina e lì le racconta di voler partire per Midgar per unirsi ai SOLDIER. Tifa rimane stupita dalla volontà di Cloud e gli chiede di promettere che se mai avesse realizzato il suo sogno e se lei si fosse trovata in difficoltà lui sarebbe arrivata a salvarla.
A primavera Cloud parte per Midgar e Tifa scopre di sentire la sua mancanza, iniziando a cercare notizie su di lui. All'età di quindici anni Tifa viene reclutata come guida da un gruppo di SOLDIER che stavano ispezionando il Reattore Mako in cima al monte Nibel. Il gruppo era formato dai SOLDIER di 1a classe Sephiroth e Zack Fair, e da due MP, uno dei quali, all'insaputa di Tifa, era Cloud.

Dopo l'ispezione il gruppo ritorna al paese e Sepiroth si ritira nella Shin-Ra Mansion a leggere le note lasciate dal professor Gast, che gli rivelano la sua vera origine e gli suggeriscono il suo vero scopo. Infine, all'improvviso una notte Sephiroth incendia Nibelheim e ne massacra gli abitanti, andandosene fra le fiamme verso il Reattore Mako.
Lasciando la città in rovina suo padre e la maggior parte dei suoi cari morti, Tifa rincorre Sephiroth fino al reattore. In preda ad una rabbia cieca tenta di ucciderlo con la sua Masamune, ottenendo solo di restare ferita e incosciente sul pavimento.

Qualche anno dopo i tragici avvenimenti di Nibelheim, dai quali Tifa si salva grazie a Cloud, la ragazza apre il bar "7th Heaven" nel Settore 7 di Midgar, e qui incontra Barret Wallace, il leader del gruppo AVALANCHE, a cui si unisce per vendicarsi di ShinRa e degli eventi avvenuti a Nibelheim. Grazie all’AVALANCHE Tifa incontra nuovamente il suo amico d'infanzia e lo convince ad unirsi ad AVALANCHE.

Immagini di riferimento


Perché ho scelto questo costume

Tifa è stata una tra i miei primi cosplay. La scelta è stata semplice, visto che si trattava di uno dei miei personaggi preferiti! Determinata, forte ma allo stesso tempo dolcissima, Tifa farebbe di tutto per proteggere la sua famiglia e ciò che ama.

Making Of

Per la gonna ho utilizzato dell' ecopelle nera, molti scelgono materiali differenti, io ho sempre pensato che il tessuto più adatto fosse quello e non mi sono mai pentita della scelta.
La gomitiera è stata realizzata in das, utilizzando come base la forma di un uovo di pasqua riadattato al mio gomito . Il das è stato forato ed è stato cucito ad un elastico della misura del mio gomito. Tuttavia, come molti sapranno il das una volta asciutto assume un certo peso, motivo per il quale lo sconsiglio.
Per gli scaldamuscoli ho cucito un "tubo di tessuto" molto largo in modo da mantenere quella forma voluminosa.
Per le braccia ho cucito dei tubi con della stoffa nera elasticizzata. Per il top altrettanto.
Per i guanti ho utilizzato della gommapiuma sottile che ho rivestito di stoffa bordeaux leggermente elasticizzata. Sulle nocche ho applicato delle borchie da cintura, l'effetto stretto nel polso è dato da dei braccialetti di pelle che ho personalizzato.
Le bretelle sono state realizzate con un elastico nero collegato con delle clip a gancio classiche da bretella.
La cinta è da perfezionare perché, non avendone trovata una del colore che volevo io, ho tagliato una striscia di gomma che avevo sotto tiro e non l'ho nemmeno rifinita.
L'unica cosa che ancora non ho realizzato per questo costume è la placca sulla scarpa sinistra... ma prima o poi rimedierò.


Official Photoshooting
Photo by Alessio Mannino


Related links and video


Each doll you see on this site have been drawn for me by Sara Manca, Endien & Mako-Fufu, copy is forbidden ~ graphic & css by www.auranuccio.it