Categorized under: Miki's Review!

FIGURE REVIEW: Melissa Seraphy by Good Smile Company

Oggi parliamo della PVC in scala 1/8 di Melissa Seraphy, protagonista dell’eroge Wagamama Capriccio!
Un’altra figure abbastanza rara, se consideriamo che è stata prodotta nel 2006 e che oggi la si trova su cifre che superano traquillamente le cento carte.
Trovata per caso in un negozio vicino casa, l’ho presa senza lasciarmi sfuggire l’occasione! Unica nota dolente….quell’imbecille aveva buttato la scatola =__=”…no comment…
La figure arriva corredata solo da una basetta, non ci sono altre cosine extra. La assenza di altri accessori è compensata da un interessante espediente; la ”Gonna-Zucca”, infatti, può essere tolta, mostrando anche la figure intera.
La qualità e il dettaglio della zucca sono apprezzabili e oltretutto dagli occhi e dalla bocca si crea un effetto ”vedo, non vedo” che è davvero piacevole.
Però sussiste un problema; la figure ha bisogno della gonna-zucca per stare in piedi, grazie ad un incastro con la base.
Ma, in generale, non è una cosa per cui mi potrei disperare.

Alcuni dati.
Original Design: Akifumi Ozawa (UnisonShift)
Scultore: Akihide Muraki
Provenienza: Wagamama Capriccio (eroge)
Scala: 1/8 (18 cm )
Materiali: PVC/ABS
Data di distribuzione: Agosto 2006
Produttore: Good Smile Company
Prezzo: 5500 JPY (circa 42 euro)

Non so dire granchè sul personaggio, visto che ogni mia ricerca su Melissa ha portato alla luce solo siti che la vendono o, meglio, che la vendevano. In ogni caso, è assodato che appartiene ad un eroge (un gioco giapponese erotico). Ad oggi, a distanza di tre anni dalla produzione della figure, non si riescono a trovare grandi info su di lei…. >___<





















Dunque, dunque…inizio col dire che Akihide Muraki ha fatto un ottimo lavoro di scultura con Melissa che, a parte l’assenza del mantello che indossa in poche illustrazioni, è davvero uguale in tutto e per tutto all’appeal del personaggio nell’illustrazione ufficiale!
In ogni caso, illustrazione o non illustrazione, Melissa è davvero deliziosa in quella zucca *__* !!!
E’ stato infatti questo design così leggero e dolce che mi ha attirato, a parte il fatto che conoscevo il suo valore ”da collezionista” e non mi pareva vero che fosse in vendita per (soli) 50 euro!
I colori di Melissa sono stati scelti a regola d’arte; tutte le sfumature calde e avvolgenti dell’arancione danno questo effetto luminoso ma anche armonioso alla figure. Il giallo dei capelli e il nero dei guanti si legano benissimo, creando questa affascinante mistura.
Il rosa della pelle è anch’esso ottimamente scelto; abbastanza rosa da essere piacevole, ma anche abbastanza chiaro da non stonare e fornire quel tocco ”loli” che non guasta mai.
Ispezionando con attenzione si possono notare altri tocchi di classe nella colorazione, come ad esempio l’effetto lucido sui guanti, l’effetto semi-lucido sulla zucca e la colorazione matte sulla pelle e capelli.
Per quanto riguarda la scultura non c’è che dire; intensa e accattivante!
La Muraki è riuscita a rendere a pieno il personaggio! Quei ”riccioli” che si notano ai lati del viso e lungo il busto, mi piacciono un sacco e sono scolpiti benissimo!
Ma, come tutte le PVC prodotte in massa, ci sono alcune imperfezioni di fabbrica che possono saltare all’occhio; attorno alle ginocchio sono evidenti i segni dell’assemblaggio a caldo.

(photo by HappySoda )

Il lato positivo è che quando la si mette sulla base con la zucca, ovviamente non si notano ^^
La posa in cui è stata disposta merita un discorso a parte.
Come direbbe qualcuno su MyFigureCollection.net ”Cosa c’è di meglio di una bella posa? Il galleggiare in aria!”.
Come darle torto? ^^
Melissa sembra infatti delicatamente appoggiata in punta di piedi sulla base, ma in verità non tocca la base, regalandoci quell’effetto magico di un ”quasi” galleggiamento a mezz’aria. Quelle alucce, in fondo, sono lì quasi a volerci garantire che la figure sta per spiccare il volo ^^
Insomma, mi piace la sua posa, anche se forse si poteva sperimentare qualcosa di più appariscente e dinamico.
Melissa arriva assieme ad una base grigia traslucida, con un disegno a forma di stella con alcuni simboli runici impressi sopra.
A differenza delle altre basi, non ha dei piolini dove inserire i piedi della figure, ma si avvale di un pezzo di plastica triangolare che si collega alla gonna-zucca per permettere a Melissa di stare in piedi.
Questo design, per certi versi innovativo, mostra alcuni pro e contro.
I lati positivi li ho espressi abbondantemente poche righe fa, occupiamoci dei lati negativi: non è possibile ”posare” Melissa senza la sua gonna!
Il che è leggermente senza senso…
Anche perchè, per potere fare delle foto senza la gonna, bisogna ingegnarsi con quello che si ha a portata di mano per tenerla dritta (una pietra, dello scotch, un filo….).
La scatola, come già detto in apertura di post, non è in mio possesso

(photo by OMGWebsite )

Per concludere…
Penso che il punto di forza di questa figure sia proprio la sua sua gonna! E’ quello che attira tutti, me compreso, quando la trovi accanto ad altre. Una cosa che mi piace della gonna-zucca, aggiungo, è quel fiocco color ocra che da un certo ”carattere” alla zucca stessa ^^ !
Come ogni altra esponente del genere loli, anche Melissa soffre della sindrome testa grande-corpo piccolo, faccia carina-seno piatto. La tipica mancanza di proporzione, che però non disturba lo sguardo, anzi.
Un ultimo particolare che merita menzione è quella piccola coroncina che porta leggermente di sbieco; un’altra cosa che mi piace *__*
Insomma, Melissa Seraphy è davvero un’ottima figure, e, anche se non siamo più ad Halloween, chiunque la possieda può fare orgogliosamente sfoggio di lei in ogni situazione!

Giudizio Finale: 8.5/10
+++ personaggio reso alla perfezione
++ schema di colori, e colorazione stessa, impeccabili
+ unica e particolare
+ gonna-zucca!!!! Woah! Woah!

0 alcune imperfezioni visibili una volta tolta la gonna-zucca
0 mancanza di accessori extra
0 base semplice…

- ma scomoda, se si vuole esporre Melissa senza la gonna-zucca
- le mutandine che si intravedono fanno sembrare questa figure un oggetto da e per pervertiti XD

BE MY VALENTINE!


Post to Twitter

Comments

  1. Questa qua mi piacerebbe proprio averla *___*

    AuraRinoa
    AuraRinoa
    gennaio 14th, 2010

x_x o.o ^_^ ^^ ^.^ XP O_o O_O ?_? ;) :° :zzz: :yessir: :yawn: :tsk: :tomato: :sweetsad: :sweet: :sing: :shit: :sad: :roll: :rock: :prot: :poke: :plotting: :phone: :nowords: :nosee: :nono: :mumble: :mhm: :melon: :love: :lose: :lens: :hit: :hill: :evil: :ehm: :damn: :da: :boy: :bow: :bho: :angry: :angel: :P :D :B :/ :) :( 8) -.-

New Gallery Online
RSS

Well, err... :3

AuraRinoaI’m a just a girl like every other girl in the world…but I have a great passion: Cosplaying! My passion started in the early 2003 when I went to Lucca Comics & Games and I saw some people dressed as videogames characters. In 2004 I decided to go back to Lucca with the ...